Capitolo 1.c

Letto 2284 volte.
19 Marzo 2009 — Riccardo Sabellotti - Giacinto Sabellotti

                                

LA NATURA DELL’UOMO

Guardiamoci dentro; impegniamoci ad applicare le nozioni acquisite per comprendere la natura dell’essere umano.
Si tratta di un tema a cui normalmente si conferisce una valenza di insuperabile complessità, se non di misticismo, la quale scoraggia qualunque soluzione o addirittura spaventa. Per tranquillizzare gli animi e semplificare il lavoro, si devono necessariamente apprendere delle cognizioni inerenti alle strategie evolutive, con particolare riferimento a quelle risultate vincenti e proprie dell’uomo.

Sulla cresta dell'onda

 

CONCETTI IN MUSICA
   LITFIBA – VIVERE IL MIO TEMPO
 

lampadina   COME REGISTRARSI?

iperindice  IPERINDICE       

                                

ccl

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 7.0/10 (4 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 3 votes)
Capitolo 1.c , 7.0 out of 10 based on 4 ratings

4 Commenti per “Capitolo 1.c”

  1. Nazarina da Fiastrone ha detto:

    L’impresa è ardua, ma sembrate molto sicuri di voi, vediamo…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  2. Leonardo il Grosso ha detto:

    Azzeccata l’immagine dell’artigiano. In genere si tende a identificare l’uomo con le sue facoltà intellettive, ma a ben vedere avremmo potuto fare ben poco senza la nostra manualità.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 3.0/5 (1 vote cast)
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  3. Carlotta da Camerino ha detto:

    Per un tema del genere bisognerebbe dedicare un libro a parte.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 1.0/5 (1 vote cast)
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  4. Morias Enkomion ha detto:

    La maggior parte degli uomini è cattiva. Biante da Priene

    Homo homini lupus. Thomas Hobbes

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Scrivi un commento

Devi essere connesso per inviare un commento.

Il progetto Ofelon usa la licenza Creative Commons
Creative Commons License