1.b.5 – I funghi sono diversi dalle piante?

Letto 3602 volte.
11 Marzo 2009 — Riccardo Sabellotti - Giacinto Sabellotti

funghi

          

I funghi sono diversi dalle piante?

Oltre alle piante, anche altri tipi di organismi pluricellulari raggiunsero la riva: i funghi. Questi, pur somigliando alle piante, per la loro sedentarietà e assenza di movimento autonomo, sono invece completamente diversi e costituiscono un “regno” a parte. Le loro cellule non svolgono la fotosintesi come quelle dei vegetali, e quindi non sono in grado di produrre autonomamente alcune fondamentali molecole organiche per costruire il loro corpo. Pertanto per sopravvivere i funghi sono costretti a cibarsi delle molecole già formate di altri esseri viventi, come fanno gli animali. A differenza degli animali tuttavia il corpo dei funghi non presenta organi o tessuti differenziati, con la sola eccezione degli organi di riproduzione, che sono la parte visibile del fungo, che emerge dal terreno con il caratteristico cappello. Il resto è costituito di cellule indifferenziate costantemente in contatto fra loro in un intreccio fittissimo ma dotate di grande indipendenza: sopravvivono facilmente se separate dalle altre ed in questo di nuovo somigliano alle piante. Si suppone che i funghi siano comparsi più o meno 300 milioni di anni fa ma la datazione è molto incerta. I funghi infatti presentano solo tessuti molli (niete ossa o conchiglie) e quindi i loro fossili sono rarissimi. Questo fatto ha reso molto difficile anche ricostruire la loro storia evolutiva, ancora oggi molto controversa. Grazie alle moderne tecniche di indagine genetica oggi si spera di fare presto chiarezza riguardo i tanti quesiti ancora senza risposta.
I funghi colonizzarono la terraferma unitamente alle piante, poiché queste ultime dipendono per l’assorbimento dell’azoto da particolari funghi che vivono in contatto con le loro radici. Questo particolare da solo ci dimostra quanto i funghi, visibili o nascosti che siano, siano essenziali per l’esistenza delle foreste.

Sulla cresta dell'onda

APPROFONDIMENTI
    FUNGHI

PALCO D’ONORE
    HEINRICH ANTON DE BARY   stellastella

lampadina   COME REGISTRARSI?

iperindice  IPERINDICE       

                                       

ccl

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 7.8/10 (6 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 3 votes)
1.b.5 - I funghi sono diversi dalle piante?, 7.8 out of 10 based on 6 ratings

3 Commenti per “1.b.5 – I funghi sono diversi dalle piante?”

  1. Gilberto il Valligiano ha detto:

    Meno male che l’approfondimento è molto curato, perché questo post è piuttosto stringato.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 1.0/5 (1 vote cast)
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  2. Carlotta da Camerino ha detto:

    Non sapevo di questa funzione fondamentale dei funghi, è proprio vero che c’è sempre da imparare…

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 2.0/5 (3 votes cast)
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  3. Morias Enkomion ha detto:

    Altro link interessante riguardo i regni della natura:
    http://it.wikipedia.org/wiki/Regno_(biologia)

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 2.0/5 (2 votes cast)
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Scrivi un commento

Devi essere connesso per inviare un commento.

Il progetto Ofelon usa la licenza Creative Commons
Creative Commons License